C’era una volta un re che disse alla sua serva, “raccontami una storia” e la storia incominciò…

Ecco in breve il sunto dell'utilizzo della formazione in molte aziende. Premetto subito, a scanso di equivoci, che la formazione professionale e personale sono essenziali per qualsiasi percorso di crescita. Ritengo inoltre che la formazione sia un pilastro portante e fondamentale per qualsiasi professione e per qualsiasi percorso di vita che noi vogliamo intraprendere. A … Continua a leggere C’era una volta un re che disse alla sua serva, “raccontami una storia” e la storia incominciò…

Il mandato a titolo oneroso e il cambiamento che non c'è…

Il mandato a titolo oneroso è un metodo perfettamente lecito, legale e, udite udite, forse pure dannatamente corretto per conferire piena e sostanziale professionalità alla figura del mediatore immobiliare. A molti colleghi questa affermazione sembrerà una bestemmia. Forse, aspettate di sentire quella che segue, perché diciamoci tutta, ma proprio tutta la verità: il mediatore equidistante … Continua a leggere Il mandato a titolo oneroso e il cambiamento che non c'è…

Comunicazione & Autoironia

Traggo spunto da un'immagine  creata per me da una collega con l'intento di prendermi un po' in giro. Ne esce un risultato tutto sommato carino e simpatico. Con una frase un po' ad effetto che spacca i soliti schemi comunicativi stampata sulla mia faccia con sguardo stile "hot line"... ne esce una composizione da ridere. … Continua a leggere Comunicazione & Autoironia

Motiviamo i buoi a saltare il carro…!

Il vecchio adagio per cui non bisogna mettere il carro davanti ai buoi funziona sempre, è un must. Oggi nell'era della "new-comunication" si motivano i buoi a saltare il carro e... via di slancio!. Sicuramente buoi ben motivati offrono una prestazione migliore e magari saltano davvero il carro. E' evidente, però, che trainare un carro … Continua a leggere Motiviamo i buoi a saltare il carro…!

Il budget e la solitudine dei numeri…

Inizia un nuovo anno, si fanno nuovi progetti. Si studiano i dati dell'anno appena passato e si costruiscono nuovi budget. Numeri che generano altri numeri, considerazioni e previsioni create sulla scorta di dati all'apparenza inconfutabili ed inappuntabili. Così gli abili manager si preparano per le prossime riunioni dove, numeri alla mano, trarranno considerazioni inconfutabili sull'anno appena … Continua a leggere Il budget e la solitudine dei numeri…